Per iniziare

Scelta della lingua

Per cambiare la lingua preferita, andate su Opzioni > Scegli la lingua.

Selezione di una cartella di lavoro

Impostate la cartella che sarà usata per salvare le tablebase cliccando Opzioni > Imposta la cartella di default.

Inserite la cartella di lavoro e cliccate OK.

Impostazione di una posizione sulla scacchiera

Scegliete un tipo di pezzo e mettetene uno o più sulla scacchiera cliccando sulle relative caselle.

Un secondo click cancella il pezzo. Potete anche trascinare un pezzo da una casella all'altra, tenendo premuto il tasto del mouse durante l'operazione.

Informate il programma su quale colore deve muovere.

In alcuni casi è importante sapere che il colore che muove può prendere en passant. Digitate la colonna o la casella sulla quale può essere effettuata la cattura.

Potete anche pulire la scacchiera completamente.

Il pulsante Incolla FEN permette di inserire un diagramma secondo lo schema FEN.
Utilizzate il pulsante Copy FEN per copiare la posizione dalla scacchiera alla clipboard di Windows.

Invece non potete dare lo stato degli arrocchi.

Avviare il processo di generazione della tablebase

Cliccate sul pulsante Avvia/Riprendi per iniziare la generazione della tablebase per l'attuale posizione.

Cliccate OK per ignorare il messaggio informativo seguente.

Quando il processo è finito, un altro messaggio appare informando che la tablebase è stata generata correttamente. Cliccate su OK.

Ora, l'area collocata alla sinistra della scacchiera contiene i risultati della posizione attuale e le mosse legali ordinate secondo il loro punteggio, la(e) mossa(e) migliore(i) è(sono) visualizzate prima.

Un doppio click su una mossa della lista imposta la posizione corrispondente sulla scacchiera. Il risultato della nuova posizione e la lista delle possibili mosse vengono aggiornati.

Per ottenere aiuto

Per visualizzare questa lezione, andate su Aiuto > Lezione.

Informazioni riguardo le tablebase

FinalGen salva le tablebase in una cartella di lavoro. Per conoscere o cambiare il percorso della cartella corrente, cliccate Opzioni > Imposta la cartella di default.

Comprimere la cartella di lavoro è fortemente raccomandato. Questo può aiutarvi a risparmiare molto tempo e spazio disco.

Per comprimere la cartella di lavoro, cliccate col tasto desto del mouse sulla cartella che volete comprimere, e poi scegliete Proprietà. Nella scheda Generale, cliccate su Avanzate. Spuntate il quadratino Comprimi contenuto per risparmiare spazio disco, e quindi cliccate su OK.

Questa cartella tende a crescere rapidamente. Se decidete che le tablebase non vi servono più, potete cancellare la cartella e usarne un'altra.

Quando cliccate sul pulsante Avvia/Riprendi per iniziare la generazione di tablebase, appare il seguente messaggio:

Questo messaggio vi informa che la nuova tablebase sarà aggiunta a quelle esistenti, così la cartella crescerà conseguentemente.

Non potete cancellare in modo parziale la cartella di lavoro. Tutto il contenuto deve essere rimosso.

Come sospendere e riprendere un processo di generazione

Potete sospendere temporaneamente l'esecuzione del programma cliccando sul pulsante Pausa.

Dopo che avete sospeso l'esecuzione del generatore, potete spegnere il computer e riprendere il lavoro più tardi cliccando su Avvia/Riprendi. Quando fate ciò, appare il seguente messaggio:

Rispondete per continuare la generazione di tablebase sospesa. Potete riprendere l'esecuzione del programma persino se avete cambiato la posizione sulla scacchiera o la cartella di lavoro.

Rispondete No per abbandonare la generazione di tablebase sospesa e avviarne una nuova dalla posizione attuale sulla scacchiera.

Quando cliccate su Posizione iniziale, l'ultima posizione generata (o in fase di generazione) viene recuperata e visualizzata sulla scacchiera.

Modo normale e Cerca la patta

Prima di generare la tablebase per una posizione, potete scegliere sia il Modo normale sia l'opzione Cerca la patta.

Il Modo normale è previsto per fornire la massima quantità possibile di informazioni, ma è più lento della modalità Cerca la patta.
In caso di vittoria o patta, generalmente FinalGen riporta il numero di mosse alla vittoria o alla sconfitta. Questo numero di mosse può non essere esatto a gioco ottimale. In altre parole, FinalGen fornisce una strada per vincere, ma non necessariamente la più breve. Per esempio, FinalGen può prevedere una vittoria in 12 mosse in un caso in cui le Nalimov Tablebase indicano una vittoria in 10 mosse.

Non c'è nessuna nozione di gioco ottimale per una partita che termina in parità. Una tale partita è semplicemente considerata equivalente a una che prosegue all'infinito perchè nessun giocatore può forzare una vittoria.

In Modo normale, il risultato di una posizione può assumere uno dei seguenti valori: "Bianco vince. Matto", "Bianco matta in n mosse", "Bianco vince in n mosse", "Bianco vince", "Bianco vince o Patta", "Patta", "Nero vince o Patta", "Nero vince", "Nero vince in n mosse", "Nero matta in n mosse", "Nero vince. Matto", ""Non risolta"" e ""Non disponibile".

La modalità Cerca la patta è prevista per determinare se una posizione è patta o no a gioco ottimale. Essa può essere da 2 a 10 volte più veloce del Modo normale, a seconda delle caratteristiche della posizione.

Usando questa opzione, il risultato di una posizione può assumere uno dei seguenti valori: "Bianco vince o patta", "Patta", "Nero vince o Patta", "Non risolta" e "Non disponibile".

Entrambe le modalità produrranno un risultato corretto, ma l'opzione Cerca la patta ottiene minori informazioni che l'opzione Modo normale. Per esempio, quando il Modo normale predice Bianco vince in 12, la modalità Cerca la patta indica solamente Bianco vince o pareggia.

Nei finali di pedone, la modalità Cerca la patta generalmente va solo 2 volte più veloce, pertanto il Modo normale è più interessante in questo genere di finali. In tutti gli altri casi, una buona soluzione è in genere quella di eseguire il programma con l'opzione Cerca la patta attivata e se il risultato non è soddisfacente, allora eseguire il programma in Modo normale.

Statistiche

- Barra avanzamento. Mostra una percentuale di completamento approssimativa.
- Posizioni finali. Numero di posizioni finali calcolate / numero totale delle posizioni finali. Si verifica una posizione finale quando un pedone viene promosso.
- Posizioni intermedie. Numero di posizioni intermedie calcolate / numero totale delle posizioni intermedie. Le posizioni intermedie si verificano prima della promozione di un pedone.
- Tempo trascorso.
Nota: quando il processo di generazione viene sospeso, il tempo di pausa non è registrato.
- Tempo rimanente stimato.
- Spazio su disco richiesto.

L'area analisi

L'area di testo nella parte inferiore della finestra consente di visualizzare le varianti. Dovete generare la tablebase per la vostra posizione prima di usare questa area.

Per illustrare questa funzione, utilizzeremo la posizione qui sotto.

Se cliccate su Aggiungi analisi, una linea apparirà nell'area analisi. Questa linea contiene le prime 5 mosse della linea principale, vale a dire, le migliori 5 mosse per il Bianco e il Nero.

Se cliccate ancora su Aggiungi analisi, 5 nuove mosse saranno aggiunte alla linea principale.

FinalGen visualizzerà varianti solo se la valutazione ha assunto uno dei seguenti valori: Bianco matta in n mosse, Bianco vince in n mosse, Patta, Nero vince in n mosse, Nero matta in n mosse. In tutti gli altri casi, le mosse migliori non possono essere determinate e sarà visualizzato il seguente messaggio:

Se cliccate su una mossa nell'area analisi, allora la posizione corrispondente ad essa sarà impostata sulla scacchiera. Il risultato della posizione e la lista delle mosse possibili sarà aggiornato conseguentemente.

Una volta che la variante principale è nell'area analisi, potete visualizzare una sotto-variante. Prima cliccate su una mossa della linea principale. Poi selezionate una voce nella lista delle mosse possibili. Infine cliccate su Aggiungi variante. La sotto-variante sarà visualizzata sotto la linea principale.

Potete visualizzare una sotto-variante di una sotto-variante, e così via.

Nota: Se selezionate la prima voce nella lista delle mosse possibili, e quindi cliccate su Aggiungi variante, allora la variante non sarà aggiunta nell'area analisi. Il motivo è che la prima mossa corrisponde alla linea principale, che è già visualizzata.

Cliccando sul pulsante Cancella variante quando una mossa è selezionata nell'area analisi vengono eliminate le mosse rimanenti della variante.

Premendo il bottone Cancella tutto saranno rimosse dall'area analisi tutte le varianti.

Cliccate sui tasti Freccia sinistra e sulla Freccia destra per muovere una mossa indietro e avanti nell'area analisi.

© 2012-2015 FinalGen. Tutti i diritti riservati.

Publicidad: Mi pequeño museo